fbpx
Menu Chiudi

Eduscopio: il nostro Liceo delle Scienze Umane primo in provincia

E’ stata pubblicata nei giorni scorsi la ricerca nazionale della Fondazione Agnelli – Progetto Eduscopio, sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi universitari o al mondo del lavoro dopo il diploma.

Siamo davvero orgogliosi che il nostro Liceo delle Scienze Umane si sia classificato per il secondo anno al primo posto tra gli istituti della provincia del VCO che offrono questo corso di studi. Tra le missioni fondamentali dell’istruzione secondaria di secondo grado vi è infatti quella creare le condizioni per le quali gli studenti possano intraprendere con successo il passo successivo nelle proprie traiettorie di vita.

Il Rosmini International Campus dimostra, con la qualità della propria offerta formativa, di preparare gli studenti e le studentesse a una carriera universitaria di successo, dove fin dal primo anno, quello maggiormente influenzato dal lavoro fatto durante gli anni della scuola secondaria, i risultati in termini di voti, crediti acquisiti ed esami sostenuti vengono raggiunti. La ricerca attesta infatti che il 70% dei diplomati del Liceo delle Scienze Umane si immatricola a un corso di studi universitario e supera senza difficoltà il primo anno.

E’ certamente un riconoscimento prestigioso perchè la ricerca di Eduscopio contiene informazioni che sono frutto di analisi accurate a partire da grandi banche dati, perciò oggettive e affidabili e gli indicatori riflettono la qualità delle “basi” formative, la bontà del metodo di studio e l’utilità dei suggerimenti orientativi acquisiti nelle scuole di provenienza.

Questo primato è l’esito del lavoro che il Rosmini International Campus sta svolgendo da anni su diversi aspetti:

  • l’attenzione per l’orientamento universitario con un apposito progetto di Orientamento, un supporto agli alunn* delle classi IV e V verso la presa di consapevolezza delle proprie attitudini, abilità, motivazioni che li aiuti a scegliere il percorso universitario o professionale più adatto
  • l’attivazione di laboratori e tirocini che fanno sperimentare durante il corso di studi gli aspetti pratici e concreti di ciò che si studia
  • l’inserimento di docenti madrelingua

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *