fbpx
Menu Chiudi

Rosmini chiama, Orta risponde

La domanda di bellezza e il desiderio di stare insieme all’aria aperta appena fuori dall’Ossola sono gli ingredienti che hanno motivato la ricerca di un luogo che rispettasse queste aspettative. Pertanto le studentesse e gli studenti delle classi IV e V Liceo Rosmini sono stati invitati a trascorrere una giornata nel Cusio. In particolare sono state proposte due attività a scelta: un itinerario artistico culturale, dipanato tra l’Isola di San Giulio, il Sacro Monte, il suggestivo lungolago e i vicoli accoglienti di Orta, accompagnati da un’appassionata guida turistica locale; e una giornata all’insegna degli sport acquatici che sono tradizionali di questo territorio, nonché medagliati ai recenti Giochi Olimpici, cioè la canoa e il canottaggio, guidati dagli allenatori della Canottieri Lago d’Orta e dalla disponibilità dei giovani atleti. Pagaiare da soli in mezzo al lago con il kajak e sperimentare i primi approcci a remare tutti insieme sono stati un dialogo… sincrono con l’acqua, finalmente in presenza, in movimento e soprattutto con i compagni. Nuovi vichinghi ossolani per nuove rotte dell’anno scolastico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *